Nuovo Humble Indie Bundle V, io lo trovo interessante, ecco perché…

Innanzitutto sono 4 fantastici giochi, (dannazione, ho appena comprato Limbo ieri in offerta su Steam al 60%, ovvero a 3,99€) A parte il fatto di possederne già 2, Limbo ed Amnesia TDD (comprato sempre in offerta ad halloween), ho scelto di prenderlo lo stesso perché l’offerta di halloween non comprendeva la chiave per steam di Amnesia TDD, e in più, visto che non l’ho ancora iniziato, mi volevo godere Limbo su Linux (gioco di cui si è parlato molto per il suo stile, bianco e nero, avventura a scorrimento dalle trame un po macabre, tra l’altro ricordo che anche Ryan Gordon, famoso linux game porter, lo consigliò su twitter quando era in offerta su steam, che mi lasciai scappare quel giorno. Mentre anche Ron Gilbert, ideatore di Monkey island nonchè numerosi giochi della Lucas Arts l’ha citato su twitter mettendolo in relazione ad un’avventura grafica)

Di Psychonauts ne ho sentito parlare bene, progetto della Doluble Fine, casa che, tramite Kickstarter ha raggiunto una quota di donazioni pazzesca, facendo notizia su tutti i siti e lasciando stupiti gli stessi sviluppatori, che si sono impegnati a rilasciare l’avventura grafica che si erano proposti di realizzare, anche per Linux.

L’altro giochetto, ho visto il video, ma mi è sembrato un po strano, dovrei provarlo, magari è quel gioco dalla buccia aspra ma dal contenuto dolce e delizioso.

In ogni caso, (come sempre) non ho donato molto, possedevo già 2/4 dei giochi ed uno non mi ha convinto molto dal video, ma ho scelto di “investire” il mio bel dollaro (circa 0.85€) lo stesso.

Un’altro punto di svolta, che a mio modo dice molto, è stato che questa volta non sono state fornite le chiavi per attivare i giochi su Desura, dopo le insistenti voci dell’arrivo di Steam su Linux, la vedo male per questa piattaforma, (che ho provato e tutto sommato non è male, ho notato solo un po di “staticità” dopo il rilascio del client per Linux) che questo sia un segnale premonitore?

Però, però, però…. una buona alternativa l’hanno fornita, ovvero le chiavi per attivare i giochi sull’Ubuntu software center. Non l’ho potuto provare di persona, ma è una cosa molto comoda per gli utenti Ubuntu, Decisamente.

Non saprei cosa altro aggiungere, se non che ho scelto di indirizzare la donazione solamente agli sviluppatori.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: